Netflix al PD: "Ripartite da una maratona". Orfini: "Per gestire il PD è più adatto Game Of Thrones"

"Per imparare a gestire il Pd in verità temo sia più adatto Game Of Thrones"

Netflix e il PD su Twitter

Il Partito Democratico non sta passando un bel periodo e le tante voci contrastanti all'interno del partito non lasciano presagire un futuro rose e fiori per quello che un tempo era il primo partito italiano. Lo sanno bene anche le storiche figure del partito, l'ex Ministro della Giustizia Andrea Orlando e l'attuale Presidente del PD Matteo Orfini, protagonisti di un curioso scambio via Twitter che ha visto coinvolto anche l'account italiano di Netflix.

Erano le 22.51 di ieri quando Orlando ha twittato un secco "Congresso subito", come chiesto a gran voce dal PD e assicurato anche dal segretario Maurizio Martina. Orfini ha replicato quasi subito, "A quest'ora al massimo Netflix", e Orlando, parafrasando l'appello di Orfini di qualche giorno fa di sciogliere e rifondare il Partito Democratico, ha risposto con "Mi hanno sciolto l’iPad:-)". Orfini, allora, si è lanciato in un secco Rifondiamolo!.

Ma quello che doveva essere un divertito scambio tra i due si è trasformato in qualcosa di epico questa mattina, quando l'account italiano di Netflix su Twitter è intervenuto nella discussione, dopo esser stato chiamato in causa proprio da Orfini, suggerendo alla sinistra italiana di fare una maratona. Allegato al tweet una schermata con qualche suggerimento scelto in maniera perfetta.

Se hai voglia di rifondare un partito, potresti guardare. E tra i suggerimenti ci sono serie tv come The Crown sui reali di Inghilterra, Designated Survivor che racconta di un cittadino statunitense che diventa Presidente degli USA quando l'intera linea di potere viene sterminata in un attentato, oppure il documentario sugli ultimi anni di Barack Obama da Presidente USA.

Il tocco di classe, però, arriva dalla seconda parte della schermata, quello che il Partito Democratico avrebbe iniziato a guardare su Netflix: My Way, il documentario sulla vita di Silvio Berlusconi, e i film "Se Dio Vuole" e "Perfetti Sconosciuti", che solo dai titoli lasciano ben capire qual è l'idea che ormai molti hanno del Partito Democratico.

Matteo Orfini è ovviamente stato al gioco e ha replicato a Netflix nel migliore dei modi:

Per imparare a gestire il Pd in verità temo sia più adatto Game Of Thrones.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO