Video, Mattarella: "La Costituzione dispone l'equilibrio di bilancio. Indispensabile avere conti pubblici in ordine"

Il Presidente della Repubblica ha parlato ai partecipanti all'iniziativa “Viaggio in bicicletta intorno ai 70 anni della Costituzione Italiana”.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, come sempre, coglie l'occasione dei suoi discorsi pubblici per commentare la più stretta attualità politica. In questi giorni l'argomento caldo è ovviamente la manovra economica e il Capo di Stato ha trovato il modo di far sapere come la pensa durante il suo incontro di oggi, presso il Cortile d'Onore del Quirinale, con i partecipanti all'iniziativa “Viaggio in bicicletta intorno ai 70 anni della Costituzione Italiana”.

Mattarella ha prima parlato della tradizione degli italiani in bicicletta, citando anche grandi del passato come Girardengo, Guerra, Bartali, Coppi, Magni, Baldini, Gimondi e Adorni e non nominando i campioni di oggi solo per "evitare rivalità o gelosie", ha esaltato il ciclismo come sport di squadra, poi ha parlato di "regole", quelle che la Costituzione italiana detta per la nostra convivenza, indicando i "criteri per i comportanti e le decisioni importanti, come quelle da assumere in questi giorni". A questo punto il Capo dello Stato ha parlato direttamente dei conti pubblici:

"La Costituzione italiana – la nostra Costituzione – all’articolo 97 dispone che occorre assicurare l’equilibrio di bilancio e la sostenibilità del debito pubblico. Questo per tutelare i risparmi dei nostri concittadini, le risorse per le famiglie e per le imprese, per difendere le pensioni, per rendere possibili interventi sociali concreti ed efficaci. Avere conti pubblici solidi e in ordine è una condizione indispensabile di sicurezza sociale, soprattutto per i giovani e per il loro futuro"

Sergio Mattarella commenta la manovra economica

Foto e video © Quirinale

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO