Alessandra Mussolini: "Denuncerò chi offende mio nonno Benito sui social"

Una nuova trovata per attirare l'attenzione.

Alessandra Mussolini denuncia chi offende il Duce sui social

Difficile trovare ogni giorno un modo per far parlare di sé e attirare l'attenzione se politicamente vali meno di zero, eppure Alessandra Mussolini ci riesce benissimo, più o meno sempre nello stesso modo, ossia tirando in ballo il suo celeberrimo nonno. L'ultima trovata l'ha annunciata ieri su Twitter: denuncerà tutti coloro che offendono attraverso i social la memoria di Benito Mussolini, il Duce del fascismo, colui che è responsabile della morte di centinaia di migliaia di persone.

E oggi, non contenta, Mussolini è tornata sull'argomento, difendendo la sua scelta di voler ricorrere alle vie legali e tirando fuori una sentenza della Cassazione. Su Facebook infatti ha scritto:

"Corte di Cassazione, sezione V penale, sentenza 3 maggio 2017, n. 21209. Nell’ipotesi di offesa alla memoria del defunto, i soggetti elencati nell’ultimo capoverso dell’art. 597 c.p. vantano “iure proprio” il diritto di presentare la querela, poiché - essi stessi – e non il de cuius – si qualificano come i soggetti passivi dell’offesa, in quanto titolari dell’interesse a difendere la memoria del loro congiunto ( ... omissis ...)"

Ieri, tra l'altro, Mussolini si è anche vantata di aver fatto finire il suo cognome tra i trend topic di Twitter, confermando, di fatto, che il suo intento è proprio quello di far parlare di sé quanto più è possibile.

Ovviamente, sia su Twitter, sia su Facebook, Alessandra Mussolini è stata ricoperta di insulti e anche le offese nei confronti di suo nonno hanno subìto un'impennata: se la Polizia Postale decidesse davvero di dare seguito alla denuncia dell'europarlamentare, avrebbe fin troppo lavoro da fare...

Tra le tante reazioni anche quella di alcuni politici. In particolare, Carlo Calenda stamattina, condividendo il tweet di Alessandra Mussolini, ha scritto:

"Incomincio a pensare che siamo dentro a un qualche tipo di Truman Shown intergalattico. Qualcuno ci osserva e provoca tutti i giorni 6/7 situazioni assurde per movimentare la trama e aumentare l’audience. Ieri puntatona. Share alieno alle stelle"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO