Riace, Mimmo Lucano si trasferisce a Napoli: "Accetto l'invito di De Magistris"

L'annuncio a Radio CRC

riace lucano napoli

Domenico Lucano non dormirà più nella sua auto. Il sindaco di Riace, sottoposto a divieto di dimora nel suo comune, ha deciso di accettare l’invito del suo omologo di Napoli, Luigi De Magistris. In un primo momento, Lucano aveva dichiarato di voler restare a dormire nella propria auto dopo che la misura degli arresti domiciliari a Riace è stata convertita in divieto di dimora nel territorio comunale. "De Magistris è uno dei sindaci che ammiro di più e che conosce bene la nostra terra. Mi trovo in una condizione che non avrei mai immaginato, ma non faccio un passo indietro", aveva dichiarato Lucano subito dopo aver ricevuto il primo invito dell’ex magistrato.

Sono bastate poche ore, però, affinché il sindaco ritenuto simbolo dell’accoglienza dei migranti in Italia cambiasse idea. "Accetto con il cuore l'invito del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris", ha dichiarato oggi all’emittente Radio Crc, durante la trasmissione Barba e Capelli. Oltre a dimostrare la propria innocenza, Lucano sembra voler far partire una sorta di “ondata” politica contro l’attuale maggioranza di governo: "Credo che questa vicenda, in un momento storico particolare, possa dare un contributo a un'idea di politica che va in direzione opposta rispetto a ciò che sta accadendo in questo Paese".

De Magistris: "Riace roccaforte della resistenza"

De Magistris, dal canto suo, lo sostiene senza se e senza ma e in collegamento telefonico con la stessa emittente campana argomenta: "Il problema di Riace non è l'immigrazione, ma l'emigrazione, lo spopolamento di quella terra. Solo chi non conosce Riace - aggiunge il primo cittadino di Napoli - non capisce cosa sia accaduto lì in questi anni. Lucano è stato punito perché considerato socialmente pericoloso. Riace deve diventare la roccaforte della resistenza del nostro Paese, per l'attuazione dei valori costituzionali. Questa lotta la vinceremo insieme".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO