Piacenza, 28enne licenziato perchè gay: "Se lo sei ti investo col muletto"

"Chiediamo anche al Ministro del Lavoro, il vicepremier Luigi Di Maio, di non trattare l'occupazione come una questione aritmetica"

Assunto tramite un'agenzia interinale e fin da subito sottoposto a vessazioni a causa della sua omosessualità e infine licenziato proprio per quel motivo. È accaduto a Piacenza ad un ragazzo di 28 anni e denunciato in queste ore dal quotidiano La Libertà col supporto dell'Arcigay di Piacenza e del Telefono Rosa che hanno affiancato il giovane in questa vicenda.

A discriminare il giovane sarebbe stato il tutur di un'azienda di Piacenza, che aveva accolto il 28enne come apprendista operaio. L'uomo, però, una volta capito l'orientamento sessuale del nuovo arrivato, avrebbe iniziato a minacciarlo, arrivando anche a dirgli "Se sei gay ti investo con il muletto" davanti ad altri testimoni.

Il giovane ha raccontato:

Dopo il licenziamento sono tornato in azienda per chiedere spiegazioni e denunciare i soprusi. Inizialmente il direttore non mi credeva, poi quando un collega coraggioso ha confermato la mia versione, allora si è ricreduto chiedendomi scusa.

Gabriele Piazzoni, segretario nazionale Arcigay, è intervenuto sulla vicenda e ha lanciato un appello al governo di Giuseppe Conte, rivolgendosi direttamente al Ministro del Lavoro Luigi Di Maio:

Chiediamo anche al Ministro del Lavoro, il vicepremier Luigi Di Maio, di non trattare l'occupazione come una questione aritmetica, in cui contano solo i numeri. Il lavoro che umilia non è lavoro: questo Paese ha bisogno non solo di occupazione ma di buona occupazione, di luoghi di lavoro dignitosi e non violenti, in cui le persone lgbti non siano costrette a rendersi invisibili o peggio ancora a rinunciare alla propria occupazione. Perché il benessere dei lavoratori e delle lavoratrici è la prima leva di crescita da attivare in un Paese che ancora fatica a uscire da una lunga ed estenuante crisi.

Grazie alla Libertà per lo spazio a questa notizia e grazie al ragazzo per il coraggio. È la punta di un...

Posted by L'Atomo Arcigay Piacenza on Thursday, October 25, 2018

operaio licenziato

Foto | iStock

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO