Salvini: "Se governassi da solo farei tante cose più velocemente" [VIDEO]

salvini intervista

Matteo Salvini, ministro dell’Interno e vicepresidente del Consiglio, ha parlato a margine dellʼassemblea di Confitarma. Soffermatosi per qualche minuto con i giornalisti, il leader del carroccio ha sottolineato: "se governassi da solo potrei fare tante cose più velocemente", ma ha comunque ammesso di "essere contento di governare con i Cinquestelle". Le polemiche del M5S con la propria base, soprattutto per via della Tap, non sembrano toccare minimamente il vicepremier, che si dice concentrato sulle “cose da fare”.

Tra i nodi da sciogliere, il governo Conte deve fronteggiare anche la questione Tav: "Io sono sempre e comunque favorevole alle infrastrutture ma c'è un impegno a rivalutare quanto costa e quanto vale, e quindi aspettiamo", ha ribadito Salvini. La posizione della Lega, dunque, non cambia ed è quella di una prudenza giustificata da costi e conseguenze: "Stiamo valutando costi e benefici, quando firmo un accordo sono abituato a mantenerlo". Quanto ai richiami dell’UE sulla manovra del popolo, il ministro dell’Interno tranquillizza tutti: "Non ci sarà nessuna tassa sui conti correnti, sui risparmi degli italiani, nessuna patrimoniale. Quella la lasciamo a Monti e Amato".

Salvini sul condono edilizio ad Ischia

Infine, a precisa domanda sull’ipotesi di un asse che includa anche Forza Italia per un condono edilizio ad Ischia, Salvini conclude: "Il principio che vale per Ischia, per le Marche e per chiunque altro è che le prime case possono essere sanate e sostenute. La mia preoccupazione è che per Ischia si sani la qualunque. Io - conclude - ho un interesse a portare a casa il dl Genova e non vorrei che ci fossero altri motivi che lo tengono in ostaggio".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO