5 Stelle falsificano l'intervista dell’ex presidente dell’Eurogruppo Dijsselbloem (Video). Pd: “siete alla frutta”

Nel video diffuso dai 5 stelle una voce fuori campo mette in bocca a Dijsselbloem parole che non ha mai detto

La notizia è che il M5s che accusa stampa e media critici di pubblicare fake news avrebbe falsificato (per davvero) un’intervista a Jeroen Dijsselbloem, ex presidente dell’Eurogruppo, l’assise dei Ministri delle finanze dell’area euro. Tutto per sostenere l’idea che "l'establishment europeo" rema contro "il popolo italiano".

L’intervista, accusano dal Pd, è stata distorta al punto da mettere in bocca a Dijsselbloem frasi che non mai detto come quella sull’invito ai mercati a speculare sui titoli di Stato italiani. Tutto falso, spiega Il Post dopo aver confrontato il video dell’intervista originale con quello diffuso sulla pagina Facebook del MoVimento 5 Stelle Europa, canale social ufficiale degli europarlamentari grillini.

Il video originale e quello falsificato dal M5s

Il video condiviso dal M5s, in testa a questo post, mostra le immagini di un’intervista concessa a metà ottobre da Dijsselbloem all’emittente televisiva USA CNBC. Succede però che il video pubblicato dai 5 Stelle sulla pagina Facebook MoVimento 5 Stelle Europa non diffonde l’audio originale: a parlare è una voce fuori campo, o meglio un narratore che racconta la sua storia: non sintetizza i contenuti, li distorce.

In particolare in quella parte dell’intervista originale, nel video in basso, in cui Dijsselbloem dice che l’Italia non può permettersi un aumento dei tassi di interesse sui propri titoli di Stato. Bene, questo passaggio viene spiegato dalla voce fuori campo con un Dijsselbloem che "invita apertamente i mercati a lanciare un attacco alle finanze italiane, spiegando loro anche come devono fare, e cioè orchestrando un danno ai titoli italiani, facendo così salire gli interessi sul debito all’Italia (…) Dijsselbloem spiega che l’unico modo è dare ordine a Draghi e alla BCE di far salire lo spread, per portare al fallimento le banche italiane, già riempite di titoli di Stato".

Nell’intervista originale Dijsselbloem non dice nulla del genere e in quel passaggio sui titoli di Stato, al minuto 1.29, sostiene solo che l’aumento dei tassi "ha dei pro e dei contro: uno dei contro è che se ci sono problemi e l’economia implode, questo si ripercuote sull’intera economia. Il pro è che basta che l’Italia lo capisca, che i consumatori lo capiscano, e se tutto va bene si può iniziare un percorso di correzione dall’interno". Chi ha pubblicato il video manipolato (un'altra manina?) cita un’analisi dell’intervista pubblicata dal sito ZeroHedge, presentato dal M5s come "una prestigiosa rivista online americana". In realtà si tratta di un blog amato solo dalla "destra radicale e complottista" spiega ancora Il Post.

Il video della falsa intervista, pubblicato martedì e presentato come "Golpe finanziario contro l'Italia", in ogni caso ha fatto oltre 225mila visualizzazioni e più di 9600 condivisioni. E quelle non sono un fake.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO