Roma, corteo antirazzista a San Giovanni. Mimmo Lucano: "Riace non si ferma" - FOTO

"Non possiamo rassegnarci alla deriva della società verso barbarie, disuguaglianze e discriminazioni"

Nelle stesse ore in cui a Torino scendeva in piazza il corteo Sì Tav, a Roma migliaia di persone si sono ritrovate in piazza della Repubblica per un corteo contro il razzismo e contro il decreto Sicurezza e Immigrazione che in questi giorni sta proseguendo il proprio percorso in Parlamento.

Almeno 100 autobus arrivati da quasi 60 città italiane per un evento che, per stessa ammissione degli organizzatori, vuole chiedere al governo Lega-M5S il ritiro immediato del decreto sicurezza e immigrazione, di fermare il disegno di legge Pillon:

– Per il ritiro immediato del Decreto immigrazione e sicurezza varato dal governo. NO al disegno di legge Pillon.
– Accoglienza e regolarizzazione per tutti e tutte.
– Solidarietà e libertà per Mimmo Lucano! Giù le mani da Riace e dalle ONG.
– Contro l’esclusione sociale.
– No ai respingimenti, alle espulsioni, agli sgomberi.
– Contro il razzismo dilagante, la minaccia fascista, la violenza sulle donne, l’omofobia e ogni tipo di discriminazione.

Tra gli ospiti anche Mimmo Lucano, il sindaco di Riace, sospeso dall'incarico poche settimane fa, che ha preso la parola in piazza:

C’è tanta emozione perché ci sono tante persone, non immaginavo fosse così. Riace non si arresta. Io mi considero uno dei tanti qua. Non possiamo rassegnarci alla deriva della società verso barbarie, disuguaglianze e discriminazioni. Non ci piegheranno, non farò un passo indietro e anche se non sono più sindaco ci sarà sempre la voglia di esserci. [...] C’è chi ancora crede che sia possibile una dimensione umana e di consapevolezza. Ed esserci vuol dire essere dentro un popolo che si muove e che c’è anche questo.

Il corteo, partito da piazza della Repubblica, si è poi mosso alla volta di San Giovanni - passando per viale Luigi Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, viale Manzoni e via Emanuele Filiberto - dove è stato allestito un palco che, nel tardo pomeriggio, farà da teatro ad una serie di interventi.

Siamo partiti e siamo una marea colorata!
Nel corteo, anche le mamme e i bambini della scuola Di Donato!
#indivisibili

Posted by Baobab Experience on Saturday, November 10, 2018

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO