Video, il decreto Genova è legge: Toninelli festeggia e scoppia la bagarre

Toninelli ha alzato un pugno in segno di vittoria, scatenando la reazione delle opposizioni.

Il decreto Genova diventa la legge n. 109/2018: oggi è stato approvato definitivamente in Senato con 167 voti favorevoli, 49 contrari e 53 astenuti. È la legge che riguarda l'emergenza dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova e altre questioni relative alla sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei Trasporti oltre agli eventi sismici avvenuti nel 2016 e nel 2017, il lavoro e altre emergenze.

Durante le dichiarazioni di voto c'è stata molta tensione tra le opposizioni, ma la bagarre è aumentata quando è stata annunciata l'approvazione della legge e il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli ha reagito alzando il pugno in segno di vittoria. A quel punto, come vedete nel video qui in alto dell'Agenzia Vista, nell'emiciclo il caos è stato tale che la Presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati ha dovuto sospendere la seduta.

Toninelli si distrae con il telefono, gli urlano "Fuori, fuori"

Già durante le dichiarazioni di voto le opposizioni hanno urlato a Toninelli "Fuori, fuori" perché, mentre i senatori facevano i propri discorsi, il ministro era continuamente distratto e con lo sguardo fisso sullo smartphone o, al massimo, intento a parlare con qualcuno dei suoi colleghi di governo, come se non gli interessasse nulla di quello che dicevano i colleghi senatori.

La Presidente Casellati è dovuta intervenire per tenere a bada le proteste e a un certo punto ha detto:

"Se il ministro non è interessato ad ascoltare non possiamo fare nulla"

E, dopo che i senatori delle opposizioni hanno cominciato a urlare "Fuori, fuori", Casellati ha detto, rivolta a Toninelli:

"Ministro la pregherei di dare attenzione alle dichiarazioni di voto perché dicono che lei è sempre al telefono, la pregherei di ascoltare. Io non posso vedere qua sotto quello che fa il ministro"

Danilo Toninelli DL Genova contestato bagarre in Senato

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO