Decreto Genova, Regione Marche: "è incostituzionale, pronti a portarlo alla Consulta"

decreto genova incostituzionale regione marche

Il Decreto Genova verrà impugnato per incostituzionalità dalla Regione Marche qualora non venisse "ripristinata l'intesa con le Regioni su materie concorrenti" per la ricostruzione, dopo il terremoto che due anni fa ha colpito l'Italia centrale.

"Non appena il decreto Genova diventerà legge, la Regione Marche lo impugnerà per incostituzionalità. La legge infatti non rispetta la Costituzione perché non prevede l'intesa con le Regioni su materie concorrenti, come previsto dagli articoli 117 e 118. Non appena verrà pubblicato in Gazzetta ufficiale lo impugneremo" ha detto all'agenzia Dire il governatore delle Marche Luca Ceriscioli a commento delle misure per la ricostruzione nel centro Italia colpito dal sisma del 2016 inserite nel decreto Genova approvato proprio ieri in Senato, con bagarre in aula.

Ceriscioli, espressione del Partito Democratico ed ex sindaco di Pesaro, parla chiaro: "Aspettiamo la firma del presidente della Repubblica, speriamo in qualche modifica. Altrimenti impugneremo e penso che avremo partita facile". Nelle maglie, larghe, del decreto Genova è stato inserito anche il condono per Ischia, colpita dal terremoto l'anno scorso, con annessa scia di polemiche.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO