M5S fa retromarcia su preservativi gratis ai migranti. La Lega non vuole...

Francesco D'Uva: "Iniziativa importante sulla quale, però, non c'è accordo con la Lega".

M5S ritira emendamento su preservativi gratis

Altro giro di emendamenti sulla manovra finanziaria e altro retromarcia del MoVimento 5 Stelle che si ritrova a tornare sui propri passi in un'altra delle sue battaglie perché non c'è accordo con la Lega. Questa volta si tratta dell'emendamento che prevedeva di dare preservativi gratis ai giovani sotto i 26 anni e ai migranti richiedenti asilo e beneficiari di protezione umanitaria.

Su questo emendamento c'è stata una polemica con il Partito Democratico che ne aveva presentato uno simile e se lo era visto bocciare proprio dai pentastellati e dalla Lega in commissione Affari Sociali, ma poi, gli stessi parlamentari del M5S lo hanno presentato come un'idea propria in commissione Bilancio.

Ora si ritrovano a dover definitivamente abbandonare questa idea. Il capogruppo alla Camera Francesco D'Uva, infatti, ha spiegato:

"L'idea di fornire preservativi gratis anche ai migranti beneficiari di protezione internazionale o richiedenti asilo merita attenzione, ma per il momento è destinata a non avere riscontro. Si tratta di un emendamento proposto da alcuni esponenti del MoVimento 5 stelle, che hanno autonomamente preso una iniziativa importante, sulla quale però non c'è accordo con la Lega"

Visto che nel governo giallo-verde ci sono già molte tensioni per quanto riguarda la questione degli inceneritori, i pentastellati preferiscono rinunciare alla battaglia sui preservativi gratis.

L'emendamento del PD, che è stato bocciato in commissione Affari Sociali, prevedeva di concedere gratis tutti i contraccettivi (quindi non solo i preservativi) ai giovani under 26 e alle persone che non raggiungono i 25mila euro di reddito annui, alle donne che avevano partorito da poco o subito un aborto volontario entro sei mesi, agli affetti da HIV e altre malattie sessualmente trasmissibili e ai profughi richiedenti asilo o detentori di protezione internazionale. L'emendamento del M5S era pressoché identico, tanto che era limitato solo ai condom, ma era rivolto a tutti gli stessi beneficiari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO