Mattarella: "Minoranze e libertà di stampa tutelati dalla Costituzione" | Video

L'intervento del capo dello Stato al teatro Puccini di Merano

mattarella minoranze libertà stampa

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha presenziato oggi alle 10 alla celebrazione per i 130 anni del gruppo Athesia, presso il teatro Puccini di Merano. Dopo l’inno nazionale e quello europeo, il capo dello Stato è stato accolto da un lungo applauso, dopodiché ha preso la parola per il suo discorso. "La libertà di stampa e la tutela delle minoranze linguistiche sono due valori correlati, e sanciti dalla Costituzione", ha dichiarato Mattarella con un monito che ha sostanzialmente fatto eco alle polemiche dei giorni scorsi sollevate sui giornalisti da una parte della maggioranza di Governo. "Questa esigenza di tutelare le minoranza e insieme la libertà di stampa richiede - ha aggiunto il presidente della Repubblica - il sostegno dello Stato perché possa essere efficiente. L'articolo 6 e l'articolo 21 della nostra Costituzione prevedono la tutela delle minoranze e la libertà di stampa, due valori che hanno un legame fra loro. Un rapporto che è un elemento importante della nostra Repubblica"..

Mattarella ha poi parlato anche di Unione Europea, a proposito della cui integrazione sostiene abbia "consentito di cancellare frontiere e superare divisioni forzose e talvolta innaturali. Tutto questo - insiste - ha creato una prospettiva crescente che mette in comune tutti i popoli europei ciascuno con la propria identità, cultura e carattere, ma accomunati da questa comune prospettiva di pace e collaborazione e di crescita comune".

Dopo il presidente della Repubblica, ha preso la parola Michl Ebner, amministratore delegato di Athesia: "La presenza di Mattarella è un segnale di attenzione al nostro territorio di cui Athesia è una componente. A cento anni dalla fine della prima guerra mondiale - prosegue - , siamo convinti più che mai che il nostro futuro debba essere l'Europa. Come impresa vogliamo inoltre assumere una funzione di ponte - linguistico e economico - fra mondo italiano e quello germanofono".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO