Martina: "il governo non ha il fisico per fare certe cose"

Martina parla di primarie Pd e di governo ad Agorà

martina segreteria pd

Secondo il candidato alla segreteria Pd Maurizio Martina il governo Lega-M5s non ha il fisico per fare determinate cose e forse nemmeno lo sa. "Bisogna avere il fisico per fare certe cose. E questo governo, nonostante tanta propaganda, non ce l’ha. C’è una irresponsabilità nel governo di queste dinamiche che è una parte fondamentale del problema che abbiamo davanti" dice Martina ad Agorà su Rai3.

Dopo l’ufficializzazione della sua candidatura alle primarie in vista dell’elezione del nuovo segretario dem, per Martina è tempo di iniziare la sua campagna, senza escludere un ticket che altri hanno rifiutato (vedi Marco Minniti con la renziana Teresa Bellanova).

In particolare, ammette Martina, è con Matteo Richetti, pure candidato alle primarie, che c’è un feeling speciale. Con lui "c’è una sintonia particolare, non mi permetto di dire cosa devono fare gli altri, ma se ci fosse la possibilità di unire le forze si fa, perché no?".

Oltre a Minniti e Martina l’altro principale candidato alla segreteria Pd è Nicola Zingaretti, governatore del Lazio. Ma chi è più a sinistra tra Martina, Minniti e Zingaretti? "Io. Dopodiché non credo che questo sia il tema rispetto al lavoro che dobbiamo fare" risponde l’ex ministro delle politiche agricole.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO