Passera su Twitter


Si scrive Passera su Twitter e si legge che il ministro dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture e Trasporti del governo Monti è sbarcato sul servizio di microblogging.


Corrado Passera ha scelto queste parole per presentarsi ai frequentatori del social network:

Papà di Sofia, Luigi, Luce e Giovanni. Marito di Giovanna. Amante dell'Italia. Ministro della Repubblica

Dopo Mario Monti, così, un altro membro prestigioso del governo tecnico sbarca su Twitter e si mette alla prova con i messaggi da 140 caratteri. Passera dopo aver annunciato il suo ingresso sul social network ha dedicato altri due tweet ad un articolo del Corriere della Sera. Chiedendo, in entrambe le occasioni, un parere ai suoi seguaci. Che per il momento sono già 6000. Nelle prime ore del pomeriggio ha twittato con maggiore frequenza, spiegando anche di aver apprezzato l'iniziativa politica di Oscar Giannino.




Ieri sera intanto si è consumato un piccolo giallo proprio su Twitter con protagonista Silvio Berlusconi. Il Cavaliere non ha attivato un account personale, ma in qualche modo è presente da settimane sul social network grazie a @Berlusconi2013 che viene aggiornato dallo staff a lui vicino (diciamo che è l'account ufficioso più che ufficiale). Ecco cosa sarebbe accaduto mentre su Rai 3 in onda c'era Presadiretta di Iacona:


Immagine bollata come fotomontaggio proprio da @Berlusconi2013. Quale la verità?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO