Di Maio: "Non ci sarà aumento dell'Iva, né ora, né nei prossimi anni"

Il vicepremier ha assicurato che il reddito di cittadinanza arriverà a marzo.

Di Maio no aumento IVA

Luigi Di Maio questa mattina è intervenuto su Radio Capital, nel corso della trasmissione Circo Massimo condotta da Massimo Giannini e ha spiegato la "nuova" manovra, ossia quella uscita dalle trattative con l'UE. Uno dei punti più preoccupanti è quello che riguarda la revisione delle clausole di salvaguardia, che prevede aumenti dell'Iva per 23 miliardi nel 2020, 28,75 miliardi nel 2021 e nel 2022. Di Maio, però, assicura:

"Non c'è un aumento dell'Iva quest'anno e non ci sarà nei prossimi anni. Come abbiamo dimezzato quest'anno le clausole le dimezzeremo nei prossimi anni"

Giannini gli ha anche chiesto se tornerebbe a festeggiare sul balcone, come ha fatto appena la manovra (ma nella sua prima versione) è stata approvata dal Consiglio dei Ministri, e il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico ha risposto:

"Risalirei sul balcone anche domani. Non c'è stata la procedura d'infrazione e porto tutte le misure a casa, sono ancora più contento di mantenere le promesse senza nessuna spada di Damocle"

Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, Di Maio ha promesso per l'ennesima volta che partirà a marzo, non il 1° aprile (contrariamente a quanto dice il ministro Giovanni Tria) perché scatenerebbe facili ironie (facendo riferimento al "pesce d'aprile") e si baserà sull'Isee, non sul conto in banca perché, ha detto, sarebbe "troppo complicato fare un monitoraggio del genere". Di Maio ha anche parlato di come dovrebbe cambiare l'Europa:

"Questo modo di fare contabilità pubblica deve cambiare. Il fatto di aver evitato la procedura di infrazione mi rende molto contento, ma questa Europa deve cambiare e il 2019 con le elezioni europee deve essere l'occasione per eliminare una serie di convenzioni legate alla austerity che richiederanno nei prossimi anni un cambiamento epocale"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO