Salvini: "Ora legittima difesa ed autonomie"

"L’obiettivo è far uscire la sinistra dalla stanza dei bottoni, le alleanze le decideranno gli elettori"

Matteo Salvini

Il vicepremier Matteo Salvini ha commentato l'approvazione della legge di bilancio in una lunga intervista al Corriere Della Sera, col leader della Lega che, seppur soddisfatto del risultato ottenuto, è già pronto a futuri traguardi, dalla legittima difesa alle autonomie per le regioni, argomento caro ai leghisti da decenni.

Il 15 febbraio arriverà la proposta del governo e poi, dato che questo è un dialogo, ci saranno trattative regione per regione con Conte e il governo. È chiaro che la Lega è vicina ai governatori e ai sindaci: è la nostra ragione di esistenza.

Sarà la legittima difesa, spiega Salvini, il primo dossier sul tavolo del Ministro dell'Interno a partire da gennaio, ma allo stesso tempo si intensificherà la campagna elettorale in vista delle elezioni europee e Salvini sembra avere le idee chiare:

Il grande nemico è la cosiddetta sinistra, che negli ultimi anni ha difeso soltanto le elite, i poteri forti, banche e finanza. L’obiettivo è far uscire la sinistra dalla stanza dei bottoni, le alleanze le decideranno gli elettori. Di certo, l’Italia chiederà un commissario che si occupi di economia o di lavoro o di agricoltura, non di filosofia.

Salvini risponde alle domande del giornalista Marco Cremonesi e, tra le righe, continua a fare propaganda. Elogia gli italiani che nel 2018 "hanno tanti modi di informarsi", criticando ancora una volta la stampa italiana, e lancia una frecciatina a Fabio Fazio - "se uno avesse dovuto votare soltanto gli ospiti di Fabio Fazio, la Lega non sarebbe in Parlamento" - e anche ad Alessandro Di Battista, rientrato in Italia e pronto a tornare protagonista della politica, forse proprio tra le fila dell'esecutivo Lega-M5S:

Lui sta girando il mondo ed è pagato per farlo. A modo suo, è geniale... Ma è presto, si parla dell’autunno prossimo. E in mezzo c’è il voto di 400 milioni di europei . Io penso a quello, il 9 gennaio sarò in Polonia, continuo a incontrare persone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO