Capodanno, Grillo conferma il contromessaggio. Anche Salvini parlerà agli italiani

"Ci auguriamo che Salvini, Di Maio o Di Battista evitino l'occupazione mediatica almeno il 31 dicembre"

Beppe Grillo contro i prodotti omeopatici

Al tradizionale messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - trasmesso a reti unificate alle 20.30 di oggi, se ne affiancheranno degli altri, in barba all'appello lanciato poche ore fa dalla deputata di Forza Italia Mara Carfagna, vicepresidente della Camera dei deputati, che aveva chiesto ai politici di non fare i protagonisti per una sera:

Ci auguriamo che Salvini, Di Maio o Di Battista evitino l'occupazione mediatica almeno il 31 dicembre. Hanno 364 giorni all'anno per stare sotto i riflettori e ci stanno in tutti i modi possibili e immaginabili, con giubbotti, felpe, sui tetti e sui balconi. Lascino in pace l'Italia almeno l'ultimo giorno dell'anno, quando a parlare è il Presidente della Repubblica, che rappresenta l'unità nazionale, tutto il Paese e non solo una parte di esso.

Quell'appello, assolutamente sensato, sembra essere rimasto inascoltato. Questa sera Beppe Grillo farà il suo saluto di fine anno a chi vorrà seguirlo, negli stessi momenti in cui sarà Mattarella a parlare alla nazione. Il fondatore di M5S lo farà via web, in streaming sul suo sito ufficiale e sulla sua pagina di Facebook.

Non sarà da meno il Ministro dell'Interno Matteo Salvini, che attenderà però la fine del discorso di Sergio Mattarella per rivolgersi ai suoi elettori prima del brindisi di mezzanotte, rigorosamente in diretta su Facebook.

Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, con quest'ultimo pronto a tornare alla carica dopo aver girato il Mondo per mesi, non sembrano ancora aver deciso, ma sarebbero pronti a far slittare a domani il loro discorso congiunto agli elettori del Movimento 5 Stelle.

Nessuno, insomma - per citare Mara Carfagna - riesce a rinunciare ai riflettori neanche il 31 dicembre.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO