Migranti, 51 persone sbarcate a Crotone grazie all'aiuto dei cittadini

Migranti sbarcati a Crotone

Nelle stesse ore in cui il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ribadiva il no dell'Italia ad accogliere nuovi migranti - pur dovendo abbassare la testa davanti all'accordo già raggiunto con l'UE da Giuseppe Conte - 51 migranti di etnia curda sono sbarcati sulla spiaggia di Torre Melissa, in provincia di Crotone, grazie al repentino intervento dei cittadini.

L'imbarcazione a vela su cui si trovavano le 51 persone si è incagliata e capovolta in prossimità della spiaggia e le urla dei naufraghi hanno attirato l'attenzione di alcuni cittadini che si trovavano nei paraggi e che hanno allertato i soccorsi.

Anche grazie alla collaborazione di un hotel a ridosso della spiaggia, le 51 persone sono state accolte al caldo e ospitate temporaneamente nella struttura in attesa di venir trasferite, forse già in giornata, nel centro di accoglienza per richiedenti asilo di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone.

Tra le persone soccorse c'erano almeno 6 donne, tre bambini e un neonato.

Foto | LameziaInStrada

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO