Sea Watch. Pd: "Saliamo sulla nave, Salvini non ci può bloccare". Garante infanzia: "Sbarco immediato minori"

martina, parlamentari pd a bordo sea watch

Sono 13 i minori a bordo della Sea Watch 3 al largo di Siracusa. I minorenni sono da dieci giorni intrappolati sulla nave della Ong insieme ad altri 34 migranti a cui il governo italiano, dallo scorso fine settimana, nega lo sbarco.

Dopo il blitz, ieri, di tre parlamentari a bordo della nave, tra cui la deputata siciliana di Forza Italia Stefania Prestigiacomo, oggi è il Garante per l'infanzia del Comune di Siracusa, Carla Trombino, a chiedere lo sbarco immediato dei minorenni.

Il Garante ha presentato al Tribunale dei minorenni di Catania un ricorso d'urgenza per l'assegnazione a un centro specializzato dei minori a bordo della Sea Watch motivandolo con "i maltrattamenti e le torture" che i giovanissimi migranti hanno dovuto subire in Libia.

Sulla vicenda Sea Watch era intervenuto oggi anche il candidato alla segreteria Pd Maurizio Martina: "Abbiamo chiesto un incontro urgente in Prefettura, ribadiremo la richiesta di potere essere accompagnati a bordo della nave per verificare le condizioni delle persone".

Martina aveva precisato che "il punto decisivo resta consentire lo sbarco di queste persone" a fronte del divieto imposto dalla Capitaneria di porto (funzionalmente e organizzativamente inquadrata nell’ambito del MIT) di avvicinarsi alla Sea Watch.

Poco dopo il senatore Pd Davide Faraone su Twitter ha annunciato che l'incontro in Prefettura era terminato e che: "La delegazione dei parlamentari Pd salirà a bordo della Sea Watch intorno alle 15.30. Finalmente! Vi aggiorniamo. Stamattina stavamo per prendere un gommone e salire sulla Sea Watch, ma Salvini ha ordinato di non far salire nessuno. Ancora una volta ha violato la legge, ne risponderà in tribunale. Nessuno può limitare le prerogative di un parlamentare".

Anche secondo l’altro candidato a segretario Pd Nicola Zingaretti il governo sta agendo al limite della legalità perché la legge vieta il respingimento di minori non accompagnati, spiega il presidente della Regione Lazio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO