Pd, Zingaretti: "Mai con 5 Stelle. Martina: "Salvini coniglio"

Nicola Zingaretti, il più votato dagli iscritti del PD con il suo 47,38%, ha chiuso l'incontro che ha dato ufficialmente il via alle primarie del Partito Democratico. Con toni accesi il Presidente della Regione Lazio ha respinto le accuse che arrivano dalla pancia del partito, secondo la quale sarebbe pronto a stringere accordi con i 5 Stelle: "Mi sono stancato di dire che non intendo cercare nessun accordo coni 5 stelle. Chi mi accusa impari a sconfiggerli come ho fatto io".

Al tempo stesso, però, Zingaretti si è detto pronto a riaccogliere chi votava il Partito Democratico e l'ha abbandonato per avvicinarsi ai 5 Stelle: "Tantissimi erano nostri elettori e noi non possiamo non porci il problema di riconquistarli. Basta con le caricature tra di noi".

Dall'aspirante segretario è poi arrivato l'invito a seppellire l'ascia di guerra: "Basta con un partito fondato sugli antirenziani, gli antifranceschiniani, gli antiboschiani... L’Italia si aspetta che tornino i democratici".

Martina: "Pronta mozione di sfiducia contro Salvini"

Maurizio Martina ha chiuso al secondo posto tra gli iscritti del PD con il 36,10% dei voti espressi. L'ex Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali ha avuto il compito di guidare il PD dopo il voto del 4 marzo e adesso ambisce a rilanciarlo sotto la sua guida.

Anche per Martina è arrivato il momento di smettere di specchiarsi nei problemi del partito ed iniziare a guardare all'esterno: "I miei avversari non sono Zingaretti e Giachetti ma sono Salvini e Di Maio, sono Lega e M5S senza ambiguità. Il mio avversario è un ministro coniglio forte con i deboli e debole con i forti che scappa dal processo"

Il segretario uscente ha quindi proposto una "mozione di sfiducia" nei confronti di Matteo Salvini per la vicenda Diciotti - per la quale è stata già chiesta l'autorizzazione a procedere dal Tribunale dei Ministri di Catania - perché, secondo Martina, il Ministro dell'Interno "ha violato la legge".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO