Olimpiadi 2026, Salvini: "Il governo dovrà trovare i fondi"

Il governo italiano darà il massimo supporto all'organizzazione delle Olimpiadi 2026 se ad ospitarle saranno Milano e Cortina. Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) annuncerà la propria decisione il prossimo 23 giugno, ma in queste ore il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha confermato che il governo dovrà contribuire e trovare i fondi adeguati per farlo.

Intervenuto oggi a Bergamo per l'incontro del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, Salvini ha sottolineato l'importanza dell'evento per l'intero Paese:

Sono straconvinto che le Olimpiadi del 2026 saranno un'occasione eccezionale, una vetrina per le incredibili bellezze italiane e lombarde. Per quel che riguarda l'impegno del governo, penso che questo debba esserci. Lo stesso governo che ha trovato i fondi per il torneo di tennis di Torino, su un progetto ben più ambizioso dovrà trovare fondi adeguati.

A ruota è seguito il commento del Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, che ha elogiato Salvini e l'impatto che le Olimpiadi del 2026 potrebbero avere dell'Italia:

Le dichiarazioni rilasciate dal Ministro Salvini oggi a Bergamo sono un bel segnale in direzione delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Per vincere la candidatura è infatti fondamentale che il Governo italiano ci sia a pieno titolo. [...] È obbiettivamente vero che non esistono manifestazioni di serie A e di Serie B e penso sia assolutamente corretto ciò che dice Salvini e cioè che, oltre all’Atp di tennis, che sarà una grande opportunità per Torino, il Piemonte e l’Italia, parallelamente vanno sostenute le Olimpiadi, che avranno un impatto enorme sul Veneto, sulla Lombardia, ma anche sulla promozione, gli investimenti e lo sport in tutta Italia.

Milano-Cortina 2026

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO