Tajani: "Italia in recessione ma il governo non fa nulla"

tajani governo recessione

Antonio Tajani torna ad attaccare la maggioranza sull’economia: il presidente del Parlamento Europeo nonché vicepresidente di Forza Italia, si è così espresso prima di un incontro con Confindustria prima delle elezioni Europee: "L'Italia è in recessione. Il governo fa finta che non accada nulla e come gli struzzi mette la testa sotto la sabbia", il duro attacco dell’esponente forzista. "C'è molto da fare e il governo non sta facendo nulla", ha aggiunto Tajani prendendosela indirettamente anche con la Lega, alleata proprio di Forza Italia in tantissime amministrazioni locali.

Tajani: "Brexit senza accordo farà male anche all'UE"

Il presidente del Parlamento Europeo ha poi parlato anche di Brexit con i giornalisti, confermando che un’uscita senza accordo farà molto male sia alla Gran Bretagna sia alla stessa Unione Europea: "Finché c’è vita c’è speranza - ha sottolineato - ma noi siamo pronti per una uscita senza accordo con il Regno Unito, questo farà molto male all’economia britannica, ma non farà bene nemmeno all’economia della’UE. C’è una priorità per noi che è quella della tutela dei diritti di 3 milioni e 600 mila cittadini dell’Unione europea che vivono nel Regno Unito e fra questi 600 mila italiani che non possono perdere i loro diritti. Faremo di tutto anche nel caso di una uscita senza accordo affinché ci sia poi un altro accordo successivo, un trattato per tutelare i diritti di coloro che vivono in Gran Bretagna".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO