Matteo Salvini al Salone del Mobile: "Troveremo la sintesi sulla flat tax"

Matteo Salvini

Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini è convinto che la tanto discussa flat tax si farà, nonostante il Movimento 5 Stelle con cui è al governo continua ad esprimere molti dubbi. Oggi, intervenuto all'inaugurazione del Salone del Mobile di Milano insieme al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il leader della Lega ha ribadito di avere a cuore le famiglie "che hanno bisogno con figli" e i lavoratori dipendenti:

Noi partiamo da questo ragionamento per il ceto medio e per le famiglie che hanno bisogno con figli.

Salvini, interpellato dai giornalisti a proposito dell'indiscrezione secondo la quale la soglia massima per la flat tax sarà di 50 mila euro, ha preferito non confermare:

L'importante è fare, è giusto parlare poi bisogna fare. C'è già una tassa ridotta quest'anno per le partite Iva, artigiani e commercianti. Vogliamo ridurle anche per le famiglie e i lavoratori dipendenti.

Era stato lo stesso vicepremier, ieri, a tirare in ballo quella soglia, quando intervenendo a Quarta Repubblica aveva spiegato di voler usare il termine italiano "tassa piatta", non più l'inglese "flat tax":

Tassa piatta uguale semplificare, evitare la burocrazia. Stiamo studiando la tassa piatta fino a un reddito familiare di 50 mila euro. Dall'anno prossimo studieremo la soglia al di sotto della quale inizieremo a sperimentarla.

Tutto, insomma, è ancora da definire, a cominciare dai possibili punti d'accordo che Salvini dovrà trovare con gli alleati di governo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO