Roma, M5S: "La Lega ha gettato la maschera, vuole solo fare polemica"

Giuliano Pacetti M5S

La frattura tra Lega e Movimento 5 Stelle si sta intensificando nella Capitale, con la sindaca Virginia Raggi diventata il bersaglio di Matteo Salvini e dei suoi colleghi di partito. E se oggi pomeriggio il capogruppo della Lega in Campidoglio Maurizio Politi ha bocciato l'idea di tendere una mano alla sindaca - "La Raggi non è in grado di amministrare" - la replica del suo omologo pentastellato non ha tardato ad arrivare.

Giuliano Pacetti, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Campidoglio, è andato all'attacco della Lega, accusando il partito di Matteo Salvini di voler fare polemica ad ogni costo e di aver finalmente gettato la maschera:

La Lega vuole stoppare il "Salva-Italia" e regalare 2,5 miliardi di euro alle banche pur di attaccare Roma e il M5S. Ha gettato la maschera.

Pacetti difende a spada tratta l'operato di Virginia Raggi:

Grazie all'amministrazione Raggi e del M5S abbiamo trasformato 'Roma Ladrona' in una città che tiene finalmente i conti in ordine. Ma si vede che a loro non interessano i conti in ordine ma solo fare polemica per speculare sulle elezioni.

Dichiarazioni forti, quelle di Pacetti, che vanno ad incrinare ulteriormente i rapporti tra le due forze al governo, con sempre più persone pronte a scommettere sull'imminente crollo del governo gialloverde.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO