Governo scongiura lo sciopero della scuola, c’è l’accordo con i sindacati

Marco Bussetti

Il governo scongiura lo sciopero del mondo della scuola. Nella notte a Palazzo Chigi è stato trovato l'accordo tra i sindacati di categoria e l’esecutivo alla presenza del ministro dell'Istruzione Marco Bussetti e del premier Giuseppe Conte.

I sindacati hanno revocato l’annunciata mobilitazione, prevista per il 17 maggio, dopo le novità proposte dal governo che ha promesso più risorse per il rinnovo contrattuale e nuove soluzioni per i precari della scuola.

"Consapevole di dover investire di più, pur in un quadro di finanza pubblica che purtroppo ci pone dei vincoli, il governo si è impegnato a individuare le risorse necessarie per il rinnovo dei contratti, assicurando un congruo incremento degli stipendi" ha detto il presidente del Consiglio Conte.

Bussetti ha ringraziato premier e sindacati per l’accordo raggiunto: "Insieme stiamo lavorando per il bene della scuola" ha detto il ministro.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO