Salva Roma, Meloni scarica Salvini: "Giusto votarlo". Di Maio: "Lite Lega-Raggi? Sono stanco"

Dopo il teso consiglio dei ministri di ieri sera, con lo scontro M5s-Lega sul Salva Roma - prima "stralciato" poi "approvato a metà" e quindi oggetto di nuove polemiche - interviene oggi il vicepremier Luigi Di Maio.

"Come commento il nuovo attacco di Matteo Salvini alla Raggi? Mi ha stancato questa lite permanente tra un membro del governo e il sindaco di Roma. Si chiariscano se ne hanno bisogno, io penso a lavorare" ha detto all’Ansa il leader del Movimento 5 Stelle.

Ma contro Salvini, che ieri al suo arrivo in Cdm aveva detto che il Salva Roma non sarebbe stato approvato, si scaglia neanche troppo a sorpresa la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni: "Se si tratta di rinegoziare i mutui con le banche a costo zero per lo Stato e con un risparmio per i romani come si fa a dire di no? Per coerenza non posso non sostenere questa norma".

Un provvedimento che, lo ricordiamo, è opera del M5s per superare la gestione commissariale sul debito dell’amministrazione capitolina.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO