Gino Strada: "Salvini è un fascista, spero si levi dai cogl**ni"

Gino Strada

Il fondatore di Emergency Gino Strada ha partecipato ieri al corteo a Milano per l'anniversario della liberazione d'Italia e, intervistato dai giornalisti presenti, ha sottolineato l'importanza della commemorazione, visto il clima che si respira in Italia in questo periodo:

Festeggiare il 25 aprile ha un'importanza particolare visto il clima politico che c'è in Italia e visto che al governo ci sono dei fascisti. Mi sembra il caso di ribadire con forza che ci sono altri valori che noi difendiamo che non sono i loro. Credo che questa riposta sia positiva e mi auguro che molta più gente in Italia cominci a mobilitarsi perché questa situazione è pericolosa.

Interpellato sul Ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ha preferito snobbare le commemorazioni istituzionali per combattere la criminalità organizzata a Corleone, Strada ha ribadito il proprio pensiero:

Di Salvini non penso niente, spero solo che si levi dai coglioni. È un fascista, vuoi che festeggi il 25 aprile? Salvini è un fascista, non è uno con idee di destra e sono ben contento che un fascista non sia qui a festeggiare il 25 aprile. Non è il suo posto, sarebbe anche un problema per lui venire. Quello piuttosto che lavorare...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO