Varese: il figlio di Maroni si candida con il centrosinistra

maroni figlio

Fabrizio Maroni, 19enne figlio di Roberto, ex ministro dell’Interno ed ex governatore della Lombardia, ha deciso di intraprendere la carriera politica. La notizia, però, è che non correrà con la Lega. Studente di Scienze Politiche con ambizioni da giornalista, Maroni junior sarà candidato nella lista civica "Comune e comunità uniti per Lozza" (nel Varesotto) per sostenere la candidatura del sindaco Giuseppe Licata, del Partito Democratico.

A riportare la notizia per primo è il quotidiano La Prealpina che sottolinea come il piccolo di casa Maroni abbia deciso di candidarsi sostanzialmente con un’area politica molto distante dalle convinzioni del papà. Dopo aver frequentato il liceo classico, Fabrizio ha frequentato molto l’oratorio del suo paese ed è stato sempre appassionato di politica. Molto contento per il suo sostegno il sindaco uscente di Lozza, Licata, che tenterà di ottenere un secondo incarico.

"È un ragazzo splendido. Sono molto contento che abbia deciso di mettersi a disposizione della comunità ma non perché è figlio di Roberto Maroni, ma per il tipo di persona che è. Un giovane che ha dimostrato in altre occasioni di essere capace e volenteroso: questo è il primo gradino per misurarsi con la comunità".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO