Renzi attacca Salvini: "Basta selfie e pagliacciate. Contrasti la camorra o si dimetta"

Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini continua ad essere sotto attacco su più fronti. Se gli alleati di governo continuano ad insistere sul caso di Armando Siri, l'opposizione chiama in causa il leader della Lega sul problema della sicurezza in Italia, un'emergenza che si è intensificata dopo alcuni casi di violenza registrati negli ultimi giorni, non ultimo quello della sparatoria a Napoli in cui è rimasta ferita una bimba di quattro anni.

Oggi è l'ex presidente del consiglio Matteo Renzi ad andare all'attacco di Salvini via Twitter, con un video di 60 secondi in cui il senatore del Partito Democratico invita il vicepremier a concentrarsi sui problemi veri dell'Italia e smettere di preoccuparsi così tanto di selfie, condivisioni su Facebook e propaganda.

C'è una bambina che e stata colpita dalla camorra in piazza. I nostri pensieri, le nostre preghiere vanno innanzitutto a lei, alla sua famiglia, ai medici ed agli infermieri che stanno facendo di tutto per salvarla. Ed i nostri pensieri vanno a tutte le persone che combattono la camorra quotidianamente: le forze dell'ordine, i magistrati, le istituzioni. Proprio per questo noi che facciamo politica dobbiamo dare il buon esempio.

Salvini, secondo Renzi, non starebbe affatto dando il buon esempio. Anzi, starebbe perdendo tempo concentrandosi su problemi minori:

Caro ministro Salvini, di fronte a un fatto così grave il ministro dell'Interno non sta nelle piazze di Scandicci o di Figline a contrastare l'opposizione, ma va a Napoli a contrastare la camorra. Se Salvini vuole passare le sue giornate a farsi i selfie e a fare i comizi è un suo diritto, ma allora si dimetta dal Viminale e lasci che il governo nomini qualcuno che si preoccupa della sicurezza degli italiani e non delle pagliacciate in piazza.

Matteo Salvini è giunto oggi in Campania per il suo tour elettorale in vista delle prossime elezioni europee, ma stando al programma pubblicato su Facebook non farà tappa a Napoli, ma sarà questa sera a San Giuseppe Vesuviano per poi recarsi a Pavia nella giornata di domani e, subito dopo, fare tappa nelle Marche tra Fano, Pesaro, Osimo e Montegranaro, senza neanche passare dal Viminale.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO