Salvini a Milano parla di Napoli: "Migliaia di condannati a spasso"

salvini a napoli condannati a spasso

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini da Milano, dove oggi sono stati arrestati politici e amministratori per presunte mazzette, parla di Napoli. Secondo il leader della Lega in giro per la città "ci sono liberi non alcune centinaia ma parecchie migliaia di condannati in via definitiva che non sono in carcere ma a spasso".

Intervenuto all’inaugurazione della nuova sede meneghina dell'Agenzia Nazionale per i beni sequestrati e confiscati, Salvini precisa: "Non è un atto di accusa ma un problema che dobbiamo risolvere" in quanto "dopo la repressione tu devi garantire la custodia di coloro che sono stati catturati" ha spiegato il ministro e vicepremier.

> "SALVINI SIAMO ANCORA TERRONI DI ME...A?" - IL VIDEO

La settimana scorsa nel centro del capoluogo partenopeo una bambina di 4 anni è rimasta ferita in modo grave durante un agguato di camorra. La politica anziché fare quadrato e impegnarsi ancor di più per contrastare la criminalità organizzata, ha trovato il modo per dividersi, con il sindaco de Magistris che ha attaccato il ministro dell’Interno intento a farsi i "selfie" mentre la bimba ferita "era in rianimazione" in ospedale.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO