Istat: produzione industriale +1% nel primo trimestre. Vendite in calo a marzo

produzione industriale italia primo trimestre 2019

La produzione industriale italiana cresce dell’1% nel primo trimestre del 2019 rispetto ai 3 mesi precedenti (nonostante il calo dello 0,9% registrato a marzo) facendo segnare quello che è il primo aumento trimestrale dal quarto trimestre del 2017.

Nel diffondere i dati sulla produzione industriale, corretti per gli effetti di calendario, l’Istat spiega che, nel confronto con marzo 2018, i numeri mostrano un calo dell'1,4%, del 3,1% nei dati grezzi. Aumenta la produzione dei soli beni strumentali, +0,1% su base mensile e +1,2% su base tendenziale, mentre risulta in calo la produzione di beni di consumo (-2,3% congiunturale e -1% su base annua), quella dei beni intermedi (-0,3% mensile e -1,9% annuo) e quella di energia (-0,4% sul mese e -5,9% sull’anno).

Sempre oggi l’Istituto nazionale di statistica ha diffuso i dati sulle vendite al dettaglio che calano a marzo dello 0,3% in valore e dello 0,2% in volume. Le vendite al dettaglio sono invece in crescita nel complesso del primo trimestre 2019, per un aumento dello 0,2% in valore e in volume, dopo la crescita zero del periodo precedente.

Su base tendenziale le vendite sono in flessione del 3,3% in valore e del 3,7% in volume, a causa dalla tardiva Pasqua 2019, caduta in aprile. L’Istat segnala inoltre la diminuzione del 5% delle vendite nella grande distribuzione (-7,1% solo per l'alimentare) e nei piccoli negozi, del 2,2%. A crescere è solo l'e-commerce, dell’11,1%.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO