Migranti, Sea Watch 3 soccorre 65 persone. Stallo in corso anche in Libia

sea watch 3

La nave Sea Watch 3 sembra abbandonata a sé stessa al largo della Libia, lì dove ha tratto in salvo 65 migranti. Gli appelli lanciati ad Olanda, Malta e Italia non sono stati accolti e anche la Libia, pur non potendo offrire un porto sicuro, avrebbe rifiutato di accogliere la nave.

Lo ha reso noto l'ong tedesca, secondo la quale una motovedetta libica avrebbe avvicinato la Sea Watch 3 intimando ai comandante di lasciare l'area e dirigersi quindi verso l'Europa.

Sea Watch 3, la direttiva del Viminale

Aggiornamento - Il Viminale ha inviato una direttiva al capo della Polizia, al comandante dei carabinieri, al comandante della Gdf, alla Capitaneria di porto, al capo di Stato maggiore della Marina Militare e al capo maggiore della Difesa: "Un eventuale transito della nave Sea Watch 3 nell'area marittima di competenza italiana in violazione delle disposizioni in materia di immigrazione si configurerebbe necessariamente, quale passaggio non inoffensivo".

Migranti, Sea Watch 3 soccorre 65 persone al largo della Libia. Salvini: "I porti sono chiusi"

La nave Sea Watch 3, già protagonista di un lungo tira e molla con l'Italia e l'UE tra il dicembre e il gennaio scorsi, ha soccorso oggi 65 migranti che si trovavano a bordo di un gommone a rischio naufragio al largo della Libia - circa 30 miglia dalla costa - ed è ora alla ricerca di un porto in cui attraccare.

A renderlo noto è la stessa ong tedesca Sea Watch, che ha fatto sapere di aver già avvisato Libia, Malta, Italia e Olanda del salvataggio senza però aver ricevuto risposta. Tra le persone tratte in salvo ci sono 11 donne, 2 neonati, 5 bambini e 8 minorenni non accompagnati.

++BREAKING++ Immediately after arriving in the search and rescue zone, Sea-Watch 3 has rescued 65 persons in distress...

Posted by Sea-Watch on Wednesday, May 15, 2019

Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini, seguendo un copione già scritto, ha ribadito quanto già affermato a più riprese negli ultimi mesi:

Nave di ONG tedesca, con bandiera olandese, raccoglie 65 immigrati in mare libico. Ho appena firmato una DIFFIDA ad avvicinarsi alle acque territoriali italiane. I nostri porti sono, e rimangono, chiusi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO