Salvini: "Con me al governo non aumenterà l'IVA"

Matteo Salvini

Nel giorno del nuovo e potenzialmente difficile Consiglio dei Ministri, il vicepremier Matteo Salvini ha partecipato al Forum dell'ANSA dedicato alle elezioni europee e approfittato di una delle ultime occasioni per fare campagna elettorale per promettere, tra le altre cose, che il governo di Giuseppe Conte riuscirà ad impedire l'aumento dell'IVA per il 2020.

Salvini, dopo le tensioni delle ultime ore, ha confermato di avere massima fiducia in Giuseppe Conte e precisato di non prestare molta attenzione ai litigi col Movimento 5 Stelle - anche se a conti fatti non perde occasione di attaccare o rispondere a tono agli attacchi - e di volersi invece concentrare sul lavoro: "Mi tappo la bocca e le orecchie e guardo avanti, non ascolto rumori di fondo e cerco di portare avanti dei decreti":

Se qualcuno vuole fare l'aumento dell'Iva, non lo farà con me o con la Lega al governo.

Il leader della Lega non è pronto a cedere sulla flat tax, uno dei suoi cavalli di battaglia ormai da mesi - "è la frontiera su cui peserò quanto va avanti il governo" - e continua a dirsi convinto che l'unico modo per ridurre il debito in Italia è crescere e ridurre le tasse in quella che lui stesso ha definito "una rivoluzione alla Trump".

A proposito delle elezioni europee che si svolgeranno questo fine settimana (in Italia si voterà per l'intera giornata di domenica 26 maggio), Salvini ipotizza di poter riuscire ad ottenere con la sua Lega più del 17%, il risultato ottenuto alle ultime elezioni politiche:

Cinque anni fa alle Europee abbiamo preso il 6%, l'anno scorso alle politiche il 17%. Dunque tutto quello che c'è dal 17%, dal 20% in su vuol dire che gli italiani ci stanno apprezzando. Non voglio dare numeri ma non pongo limiti alla provvidenza vediamo chi sale e chi scende.

Posted by ANSA.it on Monday, May 20, 2019

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO