Europee, Di Battista: "Il governo non cadrà"

alessandro-di-battista-italia-provinciale.jpg

Alessandro Di Battista, dopo mesi di assenza da eventi legati al Movimento 5 Stelle, ha voluto prende parte questa sera a Roma all'incontro di chiusura della campagna elettorale che si è tenuto in piazza della Bocca della Verità. Lì, accolto dalla folla di sostenitori e inondato di selfie, si è detto fiducioso sul futuro del governo di Giuseppe Conte:

Beppe lo ha sempre detto, il Movimento deve andare avanti con le sue gambe, si trasforma. Ma a questo esecutivo non c’era alternativa, il Pd ha bocciato l’anticorruzione, il reddito di cittadinanza, il taglio dei parlamentari.

Se è vero che a questo esecutivo non c'erano alternative, è altrettanto vero che le cose potrebbero cambiare dopo i risultati delle elezioni europee, con la Lega pronta a fare incetta di consensi. Secondo Di Battista, però, si riuscirà comunque ad andare avanti per i prossimi 4 anni:

Il governo non cadrà dopo le europee, ci sono tante cose da fare. [...] L’altro giorno sono andato in banca davanti a Montecitorio. Ho incontrato deputati di Forza Italia e del Partito democratico, e anche loro mi hanno chiesto di non far cadere il governo.

A partire da sabato 25 maggio entrerà in vigore anche in Italia il silenzio elettorale che resterà in vigore fino alla chiusura dei seggi, le 23.00 di domenica 26 maggio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO