Migranti: 70 sbarcati nel Tarantino. Hanno raggiunto la spiaggia a nuoto

Probabilmente di nazionalità pakistana, tutti uomini e qualche minorenne.

Migranti sbarcati a Torre Colimena - Manduria - Taranto

I porti saranno anche chiusi, ma le spiagge son difficili da controllare e così stamattina una settantina di migranti è sbarcata nel Tarantino, per la precisione a Torre Colimena, marina di Manduria, in provincia di Taranto. Hanno raggiunto a nuoto la spiaggia della Salina dei Monaci e a quanto pare alcuni di loro si sono allontanati a piedi lungo il litorale, mentre altri sono stati fermati e dei gruppi sono stati avvistati a San Pietro di Bevagna.

In pratica è difficile dire quanti fossero realmente e di quali nazionalità. Probabilmente sono in maggioranza pakistani. Quelli che sono stati fermati dai Carabinieri di Manduria sono stati portati nello stadio comunale di Avetrana e saranno poi trasferiti nell’hot spot di Taranto. Della loro accoglienza si stanno occupando le associazioni di volontariato. Intanto le forze dell’ordine sono a lavoro per cercare di capire con quale imbarcazione sono arrivati fino al litorale ionico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO