Lite Fico-Salvini, interviene Di Maio: "È incredibile che si faccia polemica anche il 2 giugno"

Il Presidente della Camera ha dedicato la Festa della Repubblica anche ai migranti e ai rom.

Di Maio su polemica Fico-Salvini

Nella polemica a distanza tra Roberto Fico, che ha dedicato la Festa della Repubblica anche ai migranti e ai rom, e Matteo Salvini, che ha detto che le parole del Presidente della Camera gli fanno "girare le scarole", interviene Luigi Di Maio, vicepremier con il leader del Carroccio e capo politico del MoVimento 5 Stelle di cui anche Fico fa parte. Di Maio su Facebook ha scritto un post in cui prima di tutto parla della festa di oggi:

"Oggi è la festa di tutti i cittadini italiani, soprattutto di quelli che hanno perso la pazienza, che aspettano risposte, che non ne possono più di parole ma che si aspettano fatti, fatti concreti! Una festa che ci deve unire tutti. E io sto con gli uomini e le donne, civili e militari, che credono nell’Italia e nei suoi valori democratici"

Poi, però, accenna alla polemica in corso:

"Invece anche il 2 Giugno si è trovato il modo di fare polemica, per di più davanti ai nostri soldati. È incredibile. Anziché scambiarsi attacchi e provocazioni ogni volta, la politica e le istituzioni devono fare per il Paese e per la sua gente, non parlare continuamente"

Infine il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico conclude con un semplice: "Viva la Repubblica! Viva l’Italia!".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO