Incidente Venezia, Lega: Stop grandi navi in laguna? Tutto bloccato da Toninelli


Sull’incidente di oggi tra una nave da crociera e un battello a Venezia interviene la Lega per chiarire che se le grandi navi possono transitare ancora in laguna come se niente fosse, la “colpa” è del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, retto dal pentastellato Danilo Toninelli.

Secondo il Carroccio sono i M5s ad aver bloccato il piano per il divieto di transito delle grandi navi in laguna; uno stop -precisano fonti leghiste- già condiviso con le autorità locali e gli armatori. E allora? "Tutto è bloccato da mesi perché è arrivato un no da un ministero, non della Lega". Ovvio il riferimento al ministro Toninelli che non ha "mai preso una decisione definitiva".

Matteo Salvini parlando in comizio a Tivoli spiega: "Mi risulta che una soluzione per evitare problemi come quello dell'incidente tra le navi a Venezia era stata elaborata già dall'anno scorso, con l'allargamento di un canale e una parte delle navi a Porto Marghera, ma tutto ciò è bloccato da mesi perché è arrivato un no da un ministero romano, e non è un ministero della Lega".

Dopo l’incidente, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, Toninelli in un tweet aveva detto che quanto accaduto "dimostra che le grandi navi non devono più passare dalla Giudecca. Dopo tanti anni di inerzia, finalmente siamo vicini ad una soluzione definitiva per tutelare sia la laguna che il turismo".

Proprio quell’inerzia che invece viene contestata al ministro M5s dagli alleati. Ed ecco che anche oggi, Due Giugno, dopo il botta e risposta tra Salvini e Fico, lo scontro tra due navi fa litigare ancora i soci di maggioranza.

Mit: presto stop grandi navi canale Giudecca e San Marco

Fonti del Mit dopo l'incidente di oggi a Venezia avevano fatto sapere che il tavolo istituzionale sul dossier grandi navi in laguna è in corso da tempo e che a breve i ministri interessati comunicheranno le loro decisioni. Secondo l’Ansa è "previsto di allontanare le grandi navi da crociera dal canale della Giudecca e da San Marco".

Inoltre, fanno sapere sempre le stesse fonti, è in fase di completamento il lavoro sul protocollo "fanghi" - necessario per la caratterizzazione dei canali - da parte del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche di Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli. Dossier su cui è stato chiesto un parere all’Avvocatura dello Stato.

salvini-e-toninelli-su-incidente venezia

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO