Salva Roma, Raggi: "La pazienza è finita"

A margine della presentazione della terza edizione della 'Notte Bianca dello Sport', la Sindaca Virginia Raggi ha parlato del provvedimento 'Salva Roma' che attende da mesi e che la Lega si rifiuta di approvare: "Sul 'taglia debito' o 'salva Roma', come lo vogliamo chiamare, voglio dire solo una cosa: dicano subito se preferiscono continuare a salvare le casse delle banche invece che difendere i risparmi dei romani e degli italiani. La nostra pazienza è finita"

La posizione della Lega, oggettivamente, non è chiara. Il provvedimento consentirebbe di rinegoziare, a costo zero per lo Stato, i debiti di Roma Capitale, permettendo all'amministrazione di Roma di avere molte più risorse a disposizione nell'interesse della città. La posizione leghista puzza un po' di sabotaggio nei confronti dell'amministrazione della Raggi, finalizzato allo scopo di vincere nella Capitale nella prossima tornata elettorale.

Anche Giorgia Meloni il mese scorso si era spesa in favore della proposta dei 5 Stelle, manifestando un certo stupore per l'opposizione della Lega.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO