Salvini risponde a Conte: "Noi non abbiamo mai smesso di lavorare"

La risposta-non risposta del ministro dell'Interno.

La conferenza stampa di Giuseppe Conte oggi è andata avanti per poco meno di un'ora e si è interrotta solo quando i giornalisti hanno fatto notare che era arrivata la risposta di Matteo Salvini al suo ultimatum. In realtà è una risposta-non risposta, un modo per dire, ancora una volta, che o si fa come dice lui o non si va avanti. Una risposta con cui si scarica la colpa delle scaramucce solo sui 5 Stelle. E una risposta con cui viene ribadito che è lui il più votato. Infatti su Facebook Salvini ha scritto, mentre la conferenza era ancora in corso:

"Noi non abbiamo mai smesso di lavorare, evitando di rispondere a polemiche e anche insulti, e gli Italiani ce lo hanno riconosciuto con 9 milioni di voti domenica.
Proprio oggi ad esempio ho inaugurato col governatore Zaia il primo tratto della Pedemontana Veneta, opera fondamentale attesa da quasi trent’anni.
L’Italia dei Sì è la strada giusta.
Flat Tax e taglio delle tasse, riforma della giustizia, Decreto Sicurezza Bis, autonomia regionale, rilancio degli investimenti, revisione dei vincoli europei e superamento dell’austerità e della precarietà, apertura di tutti i cantieri fermi: noi siamo pronti, vogliamo andare avanti e non abbiamo tempo da perdere, la Lega c’è"

Salvini, dunque, elenca le riforme che lui vuole, non quelle in programma da parte di tutto il governo (per esempio non accenna al salario minimo) e insiste sul bisogno di "sì", argomento che ha sempre contrapposto ai "no" del M5S, come per esempio sulla Tav. Il ministro dell'Interno non fa un appello all'unità, non cita il Premier Conte né gli alleati di governo. Insomma, è l'ennesimo modo per fare la voce grossa e dire che è lui che comanda. Vedremo come Conte interpreterà questa risposta, per ora l'unica cosa che detto, quando ha saputo che Salvini aveva risposto, è stata "Allora ci possiamo incontrare", che è certamente meglio di un post su Facebook...

Risposta di Matteo Salvini a Conte

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO