Renzi: "La conferenza di Conte una figuraccia per le Istituzioni e per Palazzo Chigi"

"È un giorno triste per le istituzioni italiane prima che per questa maggioranza".

Anche se adesso dovrebbe essere quella di Nicola Zingaretti la voce più autorevole all'interno del PD, Matteo Renzi fa comunque notizia nel momento in cui commenta la notizia del giorno, ossia la conferenza stampa del Premier in carica Giuseppe Conte, che ha fatto una sorta di ultimatum alle forze di maggioranza, Lega e MoVimento 5 Stelle.

Su Facebook, poco più di mezz'ora dopo il termine della conferenza di Conte, Renzi ha scritto:

"Quando un Premier parla alla Nazione deve dire qualcosa di importante. O più semplicemente dire qualcosa. Un leader ha il dovere di indicare una strada, di avere coraggio, di non essere un fantoccio. La conferenza stampa di Conte segna oggi una figuraccia per le Istituzioni e per Palazzo Chigi. Mai nella storia repubblicana si era palesata così evidente la figura di un premier che non decide, non conta, non governa. Oggi è un giorno triste per le Istituzioni italiane prima che per questa maggioranza"

Matteo Renzi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO