Di Maio da Mattarella: "Vogliamo andare avanti"

Luigi Di Maio

Il vicepremier Luigi Di Maio è stato ricevuto oggi al Quirinale da Sergio Mattarella per un colloquio privato a poche ore dal discorso pubblico del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che aveva dato alle due forze al governo una sorta di ultimatum.

Di Maio, stando a quanto riferito da fonti a lui vicine, avrebbe fatto il punto della situazione nel colloquio con Matterella, manifestando al Presidente della Repubblica la volontà del Movimento 5 Stelle di andare avanti. Lo stesso Mattarella avrebbe chiesto a Luigi Di Maio maggiore chiarezza nella maggioranza, esprimendo preoccupazione per come sta andando l'economia italiana.

Il leader di M5S non ha rilasciato dichiarazioni dopo il faccia a faccia che si è tenuto a mezzogiorno e anche dal Quirinale non sono state diffuse note o precisazioni. Salvini, intanto, aveva già fatto sapere di voler andare avanti, lasciando però intendere che da oggi in poi le cose si sarebbero fatte a modo suo: "La mia risposta a Conte è sì, basta che ci siano anche tanti sì".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO