Farage: "Il Brexit Party è più centrista di Salvini. Siamo più vicini al M5S"

Farage chiede di partecipare alle trattative per la Brexit.

Intervistato da SkyTG24, Nigel Farage, leader del Brexit Party, ha detto la sua su Matteo Salvini e sul ruolo che avrà la Lega nel nuovo Parlamento Europeo:

"Sono stato molto impressionato da Salvini e da come si sono comportati i suoi negli ultimi giorni. Il suo partito ha avuto molto successo, non voglio discutere questo, ma dal punto di vista politico il Brexit Party è più centrista"

Gli è stato allora chiesto se si sentisse più vicino al MoVimento 5 Stelle rispetto alla Lega e lui ha risposto:

"Forse sì, ma ci sono culture differenti. Nessun Paese in Europa è uguale all'altro, ma dobbiamo mettere il Brexit Party dentro una coalizione"

Intanto proprio oggi Farage ha presentato una richiesta scritta per essere ammesso alle trattative tra Regno Unito e Unione Europea per la Brexit che dovrebbe essere portata a termine entro ottobre 2019.

Nigel Farage

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO