Prodi: "La parabola ascendente di Salvini è finita"

Romano Prodi

L'ex Presidente del Consiglio Romano Prodi è stato l'altro grande ospite della giornata conclusiva del Festival di Repubblica insieme ad un altro ex premier, Matteo Renzi e proprio come quest'ultimo ha voluto approfittare di questa occasione per tracciare uno scenario tutt'altro che positivo di quello che succederà in Italia nel prossimo futuro.

Prodi, pur essendosi allontanato dalla politica da tempo, si è già espresso in modo critico nei confronti del governo di Giuseppe Conte. Stavolta, però, è stato ancora più negativo rispetto al passato, "la situazione economica è al capolinea":

Matteo Salvini tira dritto ma non tiene conto delle curve, e adesso siamo di fronte a una curva, Salvini ha il problema di guidare il veicolo Italia in questa curva, e ha tenuto una velocità eccessiva. E credo che sia finita la sua parabola ascendente, del tutto condivisa da gran parte degli italiani, perché ha di fronte dei problemi gravissimi.

Con la nuova legge di bilancio quasi alle porte, Prodi si dice convinto che l'Italia sia ormai fuori controllo:

Si avvicina la legge di bilancio che è la sintesi di tutto, arriviamo a quella curva senza fiato e senza benzina nel motore, la situazione economica è al di là di ogni immaginazione, perché il debito cresce sempre di più, siamo in una situazione fuori controllo sul debito e le decisioni prese ci fanno spendere ancora di più.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO