Bufera procure, Lotti scrive a Zingaretti: "Mi autosospendo dal PD"

Luca Lotti

L'ex ministro dello sport Luca Lotti, travolto in questi giorni dallo scandalo legato alle Procure e al Consiglio Superiore della Magistratura, ha inviato oggi una lettera al segretario del Partito Democratico Luca Zingaretti per comunicargli l'intenzione di autosospendersi dal partito.

La lettera è stata inviata dopo l'intervista concessa da Luca Zanda al Corriere della Sera in cui il tesoriere dem aveva suggerito a Lotti di valutare la possibilità di dimettersi dal PD. Le dimissioni non sono arrivate, ma l'autosospensione sì:

Caro segretario, apprendo oggi dai quotidiani che la mia vicenda imbarazzerebbe i vertici del Pd. Il responsabile legale del partito mi chiede esplicitamente di andarmene per aver incontrato alcuni magistrati e fa quasi sorridere che tale richiesta arrivi da un senatore di lungo corso già coinvolto - a cominciare da una celebre seduta spiritica - in pagine buie della storia istituzionale del nostro Paese.

Fatta questa premessa, Lotti spiega il perché di questa decisione nonostante sostenga di non aver fatto nulla di grave o illegale:

I fatti sono chiari. Tu li conosci meglio di altri anche perchè te ne ho parlato in modo franco nei nostri numerosi incontri. Ma io, caro segretario, non partecipo al festival dell'ipocrisia. Sono nato e cresciuto come uomo di squadra. E non so immaginarmi in altro ruolo. Per questo l'interesse della mia comunità, il Pd, viene prima della mia legittima amarezza. Ti comunico dunque la mia autosospensione dal Pd fino a quando questa vicenda non sarà chiarita. Lo faccio non perchè qualche moralista senza morale oggi ha chiesto un mio passo indietro. No. Lo faccio per il rispetto e l'affetto che provo verso gli iscritti del Pd, cui voglio bene e perchè voglio dimostrare loro di non avere niente da nascondere e nessuna paura di attendere la verità.

Almeno fino a che il suo coinvolgimento nell'inchiesta non verrà chiarito, Lotti resterà sospeso dal Partito Democratico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO