Incontro informale tra Conte e Macron

Conte avrà chiesto il sostegno della Francia al fine di bloccare la procedura d'infrazione?

Oggi i Capi di Stato e di Governo dell'EuroMed 7 si sono riuniti a Malta. Per chi non lo sapesse, l'Euromed 7 è un gruppo informale del quale fanno parte i Paesi dell'area mediterranea di cultura greco-romana appartenenti all'UE. I Paesi che ne fanno parte sono Italia, Francia, Spagna, Grecia, Cipro, Malta e Portogallo; anche se quest'ultimo non si affaccia sul Mar Mediterraneo è stato comunque ammesso per via della sua prossimità culturale con gli altri Paesi succitati, a differenza invece di Croazia e Slovenia.

Gli obiettivi del Med sono quelli di creare un'alleanza dei Paesi del Sud al fine di promuovere politiche economiche di rilancio. Con questi incontri gli Stati membri si pongono l'obiettivo di arrivare ad una sintesi di quelli che sono gli interessi preminenti dei Paesi del mediterraneo, per avere poi maggiore forza contrattuale in sede UE.

In questa occasione il Presidente del Consiglio italiano ed il Presidente francese hanno avuto un paio di faccia a faccia al di fuori di quanto previsto dal protocollo. Il primo è durato circa 10 minuti al termine della sessione plenaria mentre il secondo, durato poco più di venti minuti, si è tenuto prima della cena di lavoro con tutti gli altri Capi di Stato e di Governo.

Non sono noti i temi al centro dello scambio di battute tra Conte e Macron, ma ragionevolmente i due si saranno confrontati soprattutto sulla procedura d'infrazione per debito che pende sull'Italia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO