Conte, inviata la lettera all'UE per scongiurare la procedura di infrazione

giuseppe-conte ius soli

Aggiornamento - Il Consiglio dei Ministri di questa sera, mercoledì 19 giugno 2019, è cominciato in ritardo ed è durato meno di un'ora. L'assestamento della legge di Bilancio è stato discusso, ma non ancora votato, mentre è stata approvata la nomina dell'ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone come nuovo capo di stato maggiore della Marina. Approvato anche il disegno di legge 'Cantiere ambiente' che contiene "Disposizioni per il potenziamento e la velocizzazione degli interventi di mitigazione del dissesto idrogeologico e la salvaguardia del territorio".

Al termine del Cdm è stata diffusa la notizia secondo cui il Premier Conte avrebbe inviato la lettera per scongiurare la procedura di infrazione agli Stati membri dell'Unione Europea, al Presidente della Commissione Jean-Claude Juncker e al Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk.

Le dichiarazioni di Conte prima del Cdm

L'esecutivo di Giuseppe Conte sembra intenzionato a voler evitare l'apertura della procedura d'infrazione da parte dell'UE nei confronti dell'Italia, anche se nei giorni scorsi i due vicepremier sembravano tutt'altro che pronti a tutto pur di scongiurarlo.

A precisarlo è stato oggi lo stesso premier dopo la colazione al Quirinale in vista della risposta che il governo dovrà dare all'Unione Europea:

Questa sera sarà un Consiglio dei ministri interessante, porteremo un testo per rispondere a Bruxelles.

Al breve incontro odierno al Quirinale hanno preso parte anche i ministri degli Esteri e dell'Economia, Enzo Moavero Milanesi e Giovanni Tria. Stasera, invece, ci saranno anche i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, i due più difficili da convincere a rivedere le misure su cui hanno basato mesi di campagna elettorale.

Conte si è limitato a precisare che il Cdm di stasera sarà dedicato ad un nuovo ddl per l'assestamento di bilancio, senza fornire ulteriori dettagli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO