GdF sulla Sea Watch. Pm: "Valuto sequestro nave". Salvini: "Da Olanda comportamento disgustoso"

"Ho scritto alla mia collega agli Interni senza avere uno straccio di risposta".

Guardia di Finanza su Sea Watch notifica a Carola Rackete

La Guardia di Finanza è a bordo della Sea Watch per eseguire una perquisizione e per notificare alla comandante Carola Rackete l'iscrizione del registro degli indagati. Domani dovrebbe essere interrogata dal Pm di Agrigento Salvatore Vella che nel frattempo ha fatto sapere che sta valutando il sequestro dell'imbarcazione.

Intanto il ministro dell'Interno Matteo Salvini è intervenuto nel corso dell'ultima puntata della trasmissione radio Un Giorno Da Pecora su Radio1 per una intervista tra il serio e il faceto. Ha parlato di vacanze, di aria condizionata (dorme a 21-22°!) e ha fatto qualche battuta anche sul caso della Sea Watch dicendo:

"Il comportamento del governo olandese è disgustoso. Se ne strafregano completamente di una nave che batte bandiera olandese e viene nelle nostre acque, per loro è normale. Ho scritto alla mia collega agli Interni senza avere uno straccio di risposta"

Poi gli è stato chiesto se domani tiferà con ancor più ardore per la nazionale italiana di calcio femminile che ai quarti dei Mondiali incontra proprio l'Olanda e lui ha detto:

"Sarebbe come andare all'Ikea dopo aver avuto l'assegnazione delle Olimpiadi"

Salvini ha detto che si sta appassionando al calcio femminile, tuttavia non ricorda neanche un nome delle giocatrici della nazionale.

Intanto, sempre sul caso Sea Watch, Salvini a Diritto e Rovescio ieri si è scagliato contro i parlamentari che sono saliti a bordo della nave e ha detto:

"Solo in Italia ci sono politici che vanno a bordo di una nave che se ne è fregata delle leggi. Vanno arrestati"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO