Trump incontra Kim Jong Un al confine tra le due Coree (Video e foto)

Donald Trump e Kim Jung On si sono incontrati al confine tra la Corea del Nord e quella del Sud. Il leader di Pyongyang ha accolto positivamente l’invito che il presidente Usa gli aveva inviato direttamente via Twitter. Foto e video dell’incontro sono divenuti rapidamente virali: Trump e Kim si sono prima salutati nella zona demilitarizzata, poi il presidente degli Stati Uniti - fatto senza precedenti - ha fatto alcuni passi nel territorio della Corea del Nord. È seguito un vertice di circa 50 minuti tra i due leader, che hanno deciso di riprende i negoziati.

Trovandosi in Giappone per il G20, Trump ha pubblicato un tweet nel quale invitava Kim Jong Un ad un incontro. Le rispettive diplomazie si sono messe subito al lavoro e i due leader si sono ritrovati a Panmunjon per una camminata storica, seguita da una stretta di mano altrettanto importante. Foto e video di quanto accaduto nella cosiddetta Joint Security Zone (JSA) sono divenuti rapidamente virali. L’ambientazione è quella in cui i soldati delle due nazioni si trovano a pochi centimetri di distanza e dove lo scorso anno si sono tenuti i due vertici tra Kim e il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in.

Oltrepassato il confine, Trump e Kim si sono intrattenuti per circa 50 minuti in territorio sudcoreano, confermando al termine la decisione di voler riprendere i negoziati in merito al programma nucleare nordcoreano e alla sicurezza dell’isola. Contestualmente, il presidente degli Stati Uniti ha ufficialmente invitato Kim alla Casa Bianca.

Kim: "Trump coraggioso"

Kim Jung On ha lodato Trump per aver compiuto "un atto coraggioso e determinato", ovvero per essere il primo presidente degli Usa a mettere piede in Corea del Nord. L’inquilino della Casa Bianca ha replicato ammettendo che "passare al di là della linea è stato un grande onore" e che quella con Kim è "una grande amicizia".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO