UE, oggi la decisione sulla procedura per l'Italia. Conte: "Ci sarà da brindare"

Giuseppe Conte a Bruxelles

Dovrebbe arrivare intorno alle 14 di oggi, mercoledì 3 luglio, la decisione della Commissione Europea sull'avvio della procedura d'infrazione per debito eccessivo nei confronti dell'Italia. La riunione del Collegio dei Commissari UE si terrà in mattinata e il responso, almeno stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe essere positivo per il nostro Paese.

La Commissione Europea avrebbe ritenuto positive le proposte del governo di Giuseppe Conte e sarebbe pronta a ritirare la raccomandazione di procedura d'infrazione almeno per i prossimi mesi, in quanto i conti pubblici italiani per il 2019 sarebbero in linea con le attese del Patto di Stabilità.

La buona volontà dell'Italia, insomma, potrebbe essere premiata almeno fino a dicembre, quando si riaprirà la partita per il 2020. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è detto molto fiducioso:

Confido che la riunione sia molto breve, di poter festeggiare con tutti gli italiani, con tutti gli italiani sottolineo, un risultato positivo. Ci sarà da brindare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO