Di Maio: "Via la Coca Cola dai distributori delle scuole, meglio spremute italiane". Ma su Twitter diventa un mega-spot...

#CocaCola è stato per ore in cima ai trend topic di Twitter.

Di Maio Coca Cola distributori scuole

Quello di Luigi Di Maio potrebbe rivelarsi un clamoroso autogol. Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico oggi, inaugurando il Villaggio Contadino di Coldiretti a Milano, ha detto:

"L'educazione alimentare si deve fare nelle scuole prima di tutto eliminando tutti questi distributori di cibo spazzatura che viene somministrato ai nostri figli. Trovo assurdo che un bambino nel corridoio della sua scuola abbia ancora un distributore di Coca Cola o prodotti non made in Italy. Mettiamoci un bel distributore di succo d'arancia"

Ebbene questa sua dichiarazione ha scatenato il web e per gran parte della giornata #CocaCola è stato in cima ai trend topic di Twitter. Solitamente le multinazionali sborsano fior fior di quattrini per ottenere quella posizione nella lista degli hashtag più discussi della giornata, ma grazie a Di Maio Coca Cola oggi è stata al centro della discussione e non per sui meriti né per suoi demeriti. Infatti gli sfottò sono stati tutti per il ministro e non per il noto brand, che, anzi, ha avuto un ritorno positivo di immagine.

Di Maio Coca Cola sul tavolo

Tra l'altro c'è chi ha fatto notare che Di Maio predica bene e razzola male... Infatti l'anno scorso, durante le riunioni Lega-M5S per stilare il contratto di governo, chi è che aveva davanti una bottiglia di Coca Cola? Proprio lui! Non sappiamo se l'ha bevuta o no, ma di fatto su quel tavolo di spremute di arance italiane proprio non se ne vedono, ma solo acqua e Coca Cola...

Altro argomento che è stato molto gettonato nel web il fatto che i problemi delle scuole italiane non sono di certo quello che è contenuto nei distributori, ma per esempio il fatto che ci sia spesso carenza di personale e che le scuole siano pericolanti e prive di laboratori indispensabili per i ragazzi di oggi.

Ovviamente, anche Babbo Natale ha avuto da ridire...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO